Anna Tel: 347 2605437

gattinicercacasa@gmail.com

© 2017 by GattiniCercaCasa. Proudly created with Wix.com

 

January 5, 2017

Please reload

Post recenti

Vuoi essere nostro amico?

December 30, 2015

1/1
Please reload

Post in evidenza

IL MICIO E' SCAPPATO? ECCO COME RITROVARLO ( ANCHE GRAZIE A FACEBOOK)

February 14, 2016

 

 

Quante volte leggiamo su Facebook di persone che stanno cercando il loro gatto? Molto spesso il micio o torna a casa da solo o viene recuperato e, in molti casi, la tempestività fa la differenza.

Se il micio di casa non esce mai, è sterilizzato e un bel giorno scappa, è opportuno muoversi il prima possibile, controllando per prima cosa la casa ; chiunque abbia un gatto sa benissimo che ogni tanto va a farsi un giretto nel suo mondo parallelo, in cui non risponde anche per ore intere.

Quindi, dopo esservi accertati che non sia in casa, si prosegue in tutti i nascondigli vicino all'abitazione, in quanto un gatto spaventato tende a nascondersi vicino casa più che a scappare, e spesso non risponde neanche al padrone.

Chiedete ai vicini di farvi entrare nei loro box o cantine, ma non delegate la ricerca a meno che non ci siano più persone legate al gatto ( non rispondono a noi, figuriamoci ad un estraneo!).

L'orario migliore per cercarlo è dopo il tramonto, quando i rumori diminuiranno e il buio lo tranquillizzerà un po': portatevi dietro una torcia ( utile anche di giorno per captare il riflesso degli occhi ) e un po' di crocchette, il cui rumore potrebbe attirarlo.

Chiamatelo dolcemente, aspettate in silenzio un'eventuale risposta e fate più volte il giro dell'isolato  (ricordatevi che i gatti hanno tutti il master in mimetizzazione ).

Se il micio non si trova, passiamo allo step successivo : pubblicazione annuncio on line e stampa volantini con foto a colori.

In molti casi è proprio il volantino appeso al lampione a fornire segnalazioni utili in quanto non tutti usano Facebook o conoscono i vari siti di annunci , pertanto il caro vecchio volantino è da stampare assolutamente, sia da attaccare nei punti di maggior passaggio sia da consegnare alle persone.

Se usate Facebook pubblicate l'annuncio sia sulle varie pagine dei Comuni ( Sei di Magenta se.... ecc ecc) che sulle pagine dedicate ( ad esempio https://www.facebook.com/groups/ANIMALI.PERSI.E.RITROVATI.Preziosamico/) inserendo tutte le informazioni necessarie sul gatto, quali foto, nome, segni particolari ( collarino, caratteristiche fisiche visibili ), zona dello smarrimento e un proprio contatto telefonico.

Cercate di coinvolgere più persone possibili, dalla persona che porta in giro il cane al giornalaio, dicendo loro che in caso di avvistamento, a meno che il gatto si faccia avvicinare, è meglio non intervenire onde evitare di farlo scappare più lontano.

Contattate i veterinari della zona e le associazioni, che sapranno anche aiutarvi nella ricerca fornendo se necessario una gabbia trappola in cui attirare il micio col cibo posto all'interno.

Va da se che questi consigli vanno bene per un gatto sterilizzato che non esce mai di casa, in quanto un gatto in calore è capace di percorrere chilometri allontanandosi dalla propria abitazione, ed in questo caso oltre al rischio che gli succeda qualcosa potrebbe avere difficoltà nel ritrovare la strada di casa.

Ci sono anche altre cause di allontanamento, come il salire su un'automobile e finire chissà dove ( in questo caso bisogna affidarsi alla coscienza del guidatore per risalire al punto di partenza ) oppure, seppur in percentuale minore, allontanamenti forzati per dispetto o ripicca ( vicini intolleranti o ex partner in modalità Revenge) pertanto si consiglia, in situazioni a rischio, di microchippare il gatto per avere una possibiltà in più di ritrovarlo.

Speriamo che questi consigli non vi debbano mai servire, ma nel caso agite il prima possibile.

Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag